Tango

Tango voglio essere per il tuo cuore avvolgente mantello sulla tua notte ordito di respiri e di gemiti… Ritmo che incalza voglio entrarti nell’anima e possederla… vestirmi delle tue mani e arcobaleno sotto i tuoi baci cavalcare i sogni.

Pensami

Pensami in una rosa. Pensami all’alba in una goccia di rugiada. Pensami quando piove. Pensami in un volo di gabbiani su un campo appena arato. Pensami seme tenace.. avrai germogli di fuoco nel tuo giardino d’inverno

Zattere

Vi amo o Zattere […], per tutta la vostra distesa perchè sulle vostre pietre è dolce camminare svelti o lentamente oppure fermarsi, secondo l’ora e la stagione, all’ombra o al sole.” Henry de Régnier

Vento

IO BREZZA LEGGERA SFIORO IL TUO VISO DISTENDO LA PIEGA DELLA TUA BOCCA RENDO LIEVE IL TUO PENSARE ALLONTANO LE NUBI CHE OSCURANO IL CIELO DEI TUOI OCCHI IO VENTO SPIRO NEI LABIRINTI DELLA TUA ANIMA DOVE SPESSO TI NASCONDI E TI PERDI TI SCATENO LA TEMPESTA NEL CUORE PER SCIOLIERE IN MILLE VORTICI I TUOI DOLORI ANTICHI E NUOVI … Continua a leggere